Terra dei Fuochi dimenticata. Priorità va data alle bonifiche

Caldoro

Se avessi 450 milioni disponibili come quelli destinati dal Governo non avrei dubbi, li destinerei alla bonifica delle discariche di rifiuti tossici e nocivi della terra dei fuochi. Per capirci quelle di Gomorra.

Il primo decreto del Governo di due anni fa, chiesto con forza da noi, metteva tutti a lavorare su questa priorità. Le ecoballe sono un problema che deve essere risolto ma non sono la vera emergenza.

La vera emergenza è il rifiuto tossico che non si vede, quello che scende velenoso nella terra, quello che fa molto più male. Le ecoballe sono un simbolo visibile e sinistro di un fallimento ma è sotto la terra che sono sversate molte più balle invisibili di rifiuti pericolosi.

Potrebbe interessarti anche...

1 Risposta

  1. Hosting scrive:

    “Purtroppo registriamo in questi giorni cio che da mesi denunciamo in Consiglio regionale a colpi di interrogazioni, mozioni e ordini del giorno evidenzia il presidente De Luca e il commissario Polimeni stanno sfasciando la sanita campana. E’ in atto un progressivo depotenziamento degli ospedali del centro storico e la chiusura di eccellenze come l’Annunziata”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>